Mercoledì 24 Aprile 2019

David Ashworth nominato direttore generale per il settore edile

David Ashworth 1.JPG

Di fronte allo slancio delle vendite e allo sviluppo dell’arco lemanico, Interiman Group annuncia la creazione della nuova posizione di direttore commerciale per il settore edile, una mission affidata al brand Interima. A ricoprire la carica è stato chiamato David Ashworth, attivo da oltre 20 anni nel collocamento fisso e interinale, che in questo ruolo spalleggerà i team di Vaud e Ginevra. Una sfida che lo entusiasma, tanto più che condivide una passione comune con molti suoi nuovi colleghi.

Il Gruppo Interiman accoglie nei suoi ranghi molti ex calciatori professionisti, a cominciare dal suo fondatore e presidente Raymond Knigge. Questa comunità riunita sotto gli stessi valori e in cui i caratteri si sono formati nell’esperienza della competizione da oggi conterà al suo interno sulla presenza di un… arbitro! O meglio un ex arbitro che per sei anni ha diretto le partite di 2 lega nella Svizzera francese, al ritmo di due incontri a settimana. L’uomo (in black) in questione? David Ashworth, nato in Inghilterra dove ha vissuto i primi due anni della sua vita, prima di trascorrere qualche tempo in Spagna e prendere infine residenza con i suoi genitori a Morges, dove ha frequentato le scuole dai sei anni in poi. Sarebbe tuttavia riduttivo confinare questo vodese al suo ruolo di arbitro, nonostante affermi lui stesso di aver svolto questo ruolo con passione, poiché colui che ora accarezza l’idea di tornare prossimamente in campo, stavolta come giocatore dilettante, ha consacrato la parte fondamentale della sua vita professionale al collocamento fisso e temporaneo.

Creare sinergie tra le agenzie

È con questo obiettivo che a metà gennaio è stato nominato direttore commerciale di Interiman Group per il settore edile. Un posto creato appositamente per lui e la cui ragione di essere si lega alla crescita continua delle attività del gruppo elvetico, che nel 2018 ha realizzato un volume d’affari record di 326 milioni di franchi, pari a un aumento del 22,5% per il lavoro temporaneo e del 44,5% per il collocamento fisso, ossia molto al di sopra del livello del mercato. “La mia missione consiste nel garantire il coaching ai collaboratori delle otto agenzie Interima di Vaud e Ginevra, contribuendo nel contempo allo sviluppo del portafoglio clienti. D’altro canto sono qui anche per ricordare che Interiman Group è attivo in tutti i campi delle risorse umane, in virtù del concetto HR 360 lanciato nel 2018, il che vuol dire che l’insieme delle insegne specializzate del gruppo copre potenzialmente tutti i fabbisogni di un’impresa, di qualsiasi dimensione”, spiega David Ashworth.

Dalla sua entrata in funzione, Ashworth ha anche iniziato a creare sinergie tra le agenzie con la collaborazione dei team interni. L’idea alla base dell’iniziativa è quella di facilitare lo scambio delle informazioni per migliorare la reattività. “Qui, come in altri settori, ci confrontiamo con una carenza di manodopera qualificata, da cui l’esigenza di contribuire tutti allo sforzo per soddisfare sia le imprese che ricorrono alla nostra assistenza, sia i collaboratori che ci affidano i loro profili” aggiunge il direttore commerciale, convinto che la tendenza in futuro si accentuerà ulteriormente. “Ci sono ottime prospettive, specie in termini di ingegneria civile, con la promessa di cantieri importanti nei prossimi dieci anni. La sfida quindi è quella di occupare proattivamente il terreno e mettere in campo gli strumenti che ci permetteranno di rimanere efficaci come lo siamo oggi.”

Competenze e amore per il lavoro ben fatto

Nel quadro della sua missione David Ashworth potrà avvalersi dell’esperienza acquisita sul terreno. Dal 1996 opera nel settore del collocamento fisso e temporaneo, in cui è entrato in veste di consulente per l’edilizia dopo un CFC come carpentiere. Del suo primo lavoro conserva le competenze tecniche e l’amore per il lavoro ben fatto — “c’è sempre un senso di fierezza nel costruire qualcosa con le proprie mani”. Due qualità che gli hanno permesso di capire sia i bisogni delle imprese, sia le aspettative dei collaboratori. In poco tempo è salito nella scala diventando area manager, cosa che ha fatto di lui un fine conoscitore del tessuto sociale ed economico dell’arco lemanico.

Oggi perfettamente integrato in Interiman Group, ha avuto modo di incontrare non solo le i il team del suo dicastero, ma anche quelli delle altre insegne specializzate. Un modo per familiarizzarsi con il gruppo e coi suoi colleghi, tra i quali spicca un’altra nuova recluta, Vitor Coelho, che dopo aver lavorato con lui in passato lo ha seguito in Interiman Group. Vitor Coelho, ora responsabile della nuova agenzia di Nyon (vedi articolo “Interima apre una nuova agenzia nel centro di Nyon”) e causalmente ex giocatore di calcio. Quanto basta a completare la squadra virtuale di Interiman Group, che se un giorno decidesse di ritrovarsi, invece che in agenzia, su un campo di calcio per una partita amichevole, troverà sicuramente in David Ashworth l’arbitro ideale per dirigere la partita.